,

Vegan Bali

Bali è stato classificato come uno dei posti più vegan-friendly in Asia

L’ American animal rights organization, PETA, ha pubblicato una top ten di paesi asiatici vegan-Friendly.

Bali è annoverata tra queste.

Questa non è una sorpresa per chi è già stato a Bali.

Quest’isola degli dei è un sogno fatto realtà per vegetariani e vegani. Ma non solo.

Celiaci e intolleranti al lattosio questo è il paradiso anche per voi.

Il tofu e il tempeh fanno parte della dieta locale, e molti piatti apprezzati dalla gente del posto sono del tutto privi di carne.

Non c’è pericolo di incappare in glutine o derivati del latte, la cucina locale non ne prevede l’uso …culturalmente mai usati.

La città vegan-friendly per eccellenza è Ubud, cuore pulsante dell’isola.

Troverete un’offerta impressionante di ristoranti vegetariani, vegani, crudisti nei quali verrete accolti a braccia aperte… ma se per caso entrate in un ristorante non dichiarato vegan nessun problema…vi accoglieranno sempre con il sorriso perché un piatto vegetariano-vegano-crudo c’è sempre!

E’ parte integrante della cultura, non c’è niente di strano o di diverso se si preferisce il tofu alla carne.

Top 5 ristoranti vegani in Ubud

Seeds of Life

12237063_760140677423598_2035367501_n

E’ senza dubbio la comunità di raw food più grande al mondo per metro quadro.

Strepitose Insalate e fantastici smoothie, ma la specialità sono le lasagne vegane.

Attualmente ci sono 2 versioni: messicana e italiana

La versione messicana è composta da paté barbabietola al posto della pasta, con strati di tortillas di mais, salsa di mango, anacardi, panna acida, fette di avocado e “rawmesan” sostituto vegan per parmigiano fatto di noci, semi di girasole, e altri ingredienti non caseari.

La versione italiana (che è disponibile solo il lunedì, specialità del giorno) o è preparata con strati di zucchine, “Rawkus” formaggio di noci e salsa di pomodoro Napoli, o con strati di spinaci conditi con il rawmesan. La versione italiana si avvicina di più a quella italiana vegetariana mentre quella messicana offre anche una deliziosa esplosione di sapori.

Altre specialità sono la piastra di tradizione Medio Orientale con hummus e falafel il martedì, il mercoledì bibimbap coreano, curry di verdure indiano il giovedì, vegan nigiri sushi il venerdì, il messicano cacao mole e salsa il sabato, e l’American Diner Burger la domenica.

Alchemy

alchemy_salad-whit-green-olives-rawmesan

11334388_1900498863509564_74667168_nHa un’ampia selezione di piatti crudisti, succhi, centrifughe, estratti e dolci crudisti di ottima qualità . E’ molto conosciuto e quindi sempre pieno e svolte di fatica a trovare un tavolo libero.Qui si possono ordinare in base ai propri gusti smoothies e ciotole di insalate con quello che si vuole. Il ristorante è anche un negozio vegano e raw. I piatti sono un’esplosione di colore, creatività e amore che si infondono ovunque.

Kafe

kafe_mexina-style-vegan-chili kafe

Questo ristorante offre un’ampia gamma di piatti vegetariani, vegani e crudisti ispirati alla cucina di diversi paesi del mondo (India e Messico).

lI posto è molto carino, c’è una terrazza e dei divanetti dove rilassarsi, senza scarpe. Il personale è giovane, gentile e disponibile. Il cibo è veramente buono e di grande varietà: noodles, riso, insalatone (sul menù segnalano che la verdura è lavata con acqua potabile), zuppe, carne, pesce, piatti messicani, panini fatti al momento.

Sopa wuarung

sopa-wuarung

Ristorante luminoso e arioso, con mobili in teak, no shoes e tanta atmosfera, personale cordiale e un menù completamente vegano. Prezzi bassi con un menù vario e ricco di opzioni, tisane e centrifugati molto buoni

Day’s Warung

dayus-warung-1 dayus-warung-2

Questo warung rimane un pò lontano dalle attrazioni più caratteristiche di Ubud, ma vale la pena cercarlo. In una via secondaria, si trova questo ristorante dislocato su due piani, pulito e con i caratteristici posti a sedere per terra tra morbidi cuscini. Potrete assaporare ottimo cibo indonesiano, preparato sul momento, con ingredienti freschi e biologici. Imperdibili la pumpkin soup (zuppa di zucca) e i cioccolatini speziati! Il personale neanche a dirlo è davvero molto gentile e vi farà sentire come a casa vostra! I prezzi sono davvero bassi e comprendono pure la wifi per chi non ne potesse proprio fare a meno!

Ma per chi volesse fare davvero un’esperienza unica consiglio dal 7 al 9 ottobre Il vegan Festival a Ubud

baliveganfestival

http://www.baliveganfestival.com/

3 giorni di yoga, cibo fresco e salutare, conferenze, film e tanto altro aspettano i fortunati che potranno partecipare a questo grande evento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *