,

Cena sulla spiaggia a Jimbaran

Cosa vi viene in mente quando si parla di cena a base di pesce e crostacei sulla spiaggia?

Pensate ad un cielo rosa post-tramonto con uno scintillio di stelle nel cielo?  Alle dita dei piedi che giocano con la sabbia tiepida? Al tavolo illuminato dalla luce fioca di una candela mossa dalla leggera brezza? Ad un tripudio di piatti con ogni prelibatezza…. Pensate a … me lo posso permettere senza accendere un mutuo? Yes, you can !!!! A Bali, questo, è un sogno  realizzabile. La spiaggia di Jimbaran al tramonto si accende di romanticismo. Migliaia di tavoli, direttamente sulla spiaggia, fanno la gioia di turisti e locali servendo pesce fresco grigliato, l’Ikan Bakar.

Dato che il 3 è il numero perfetto, sulla lunga spiaggia potrete scegliere tra 3 gruppi di ristoranti. Per i turisti, per i locali e una via di mezzo. Noi ovviamente abbiamo scelto il gruppo di warung per il turismo locale che si trova in mezzo agli altri due. Le vasche di pesce fresco, calamari, aragoste, capesante sono semplicemente esposte all’entrata del warung che si affaccia su una piccola strada disordinata, in cui in fumi della griglia offuscheranno la vostra vista. Ma una volta entrati e seduti in un tavolino di fronte al mare dimenticherete le pile di piatti sporchi e i cocchi tagliati in mezzo alla strada. Anche se questo gruppo di warung si presenta come una baraccopoli e quindi la vostra mente di sicuro galopperà verso l’igiene e la pulizia, non fatevi impressionare … Aprite la mente perché il pesce è freschissimo e ci sono numerosi menù a prezzi ridicoli. Fermatevi nel warung che vi ispira di più, scegliete il pesce dalle vasche, oppure selezionate le numerose proposte offerte dai menù, ci sono anche i menù famiglia. Con 20 euro vi toglierete la voglia di aragosta, gamberi, calamari,  capesante, pesce grigliato e se non bastasse riso, verdure e salsine accompagneranno il vostro pasto. Ma con qualche rupia in più potrete avere il lusso di una bella tovaglia.

Rotolando via da Jimbaran potrete smaltire l’abbondante cena per le strade di Kuta. È Rimini d’accordo, ma una passeggiata tra la musica assordante e i butta-dentro fa sempre estate. Girate per le Poppies, un labirinto di stradine che si restringono talmente tanto da farvi mettere in fila indiana. I fari dei numerosi motorini  vi avvertiranno di aderire ai muri al loro passaggio e farete lo slalom tra i numerosi turisti australiani che, con i cocktail in mano, vi chiederanno indicazioni come se voi foste del posto. Infilatevi per un caffè al PoppiesRestaurant, troverete un giardino segreto che vi regalerà un insolito silenzio.
Niente male come sogno vero? Bè qui l’accessibilità ai sogni è possibile … E, ripetendo una frase ai balinesi assai familiare, Good for you, Good for me.
4 commenti
  1. Serena Borsella dice:

    Ciao, chissà se puoi aiutarmi, durante il nostro soggiorno a Bali faremo due notti a Balangan Beach e mi sarebbe piaciuto almeno una sera andare a mangiare pesce sulla spiaggia di Jimbaran. Dovremo chiamare sicuramente un taxi e mi chiedevo quanto potrebbe costare un taxi per una mezz’ora circa di tragitto? Se poi volessimo spostarci a kuta dovremmo prendere un altro taxi?

    Grazie in anticipo per i consigli.

    Rispondi
    • Dani dice:

      Ciao serena, probabilmente ci metterai anche meno di mezz’ora ma il costo dipende molto dal traffico. Potrebbe costarti intorno alle 50.000 rupie (3€). Mi raccomando prendi un taxi ufficiale, ne parlo qui https://www.balibagus.it/taxi-bali-attenti-alle-truffe-riconoscere-ufficiali/. Se vai a mangiare a Jimbaran nella zona che ti consiglio io nell’articolo all’uscita non ci saranno taxi e lo dovrai prenotate in anticipo con l’app. Da lì ti fai portare a Kuta (altri 20-30 minuti di taxi)

      Rispondi
      • Serena Borsella dice:

        Grazie mille!! aver scoperto il tuo blog a pochi giorni dalla nostra partenza è quasi un peccato perchè forse avrei rivisto alcuni alberghi…ma ci sarà tempo per ritornare sicuramente! questo blog è decisamente meglio di tutte le guide o i cari consigli online. Sarà che mi sento molto vicina al tuo modo di vedere un viaggio e la tua scrittura mi ha tranquillizzato su tantissime cose. Parto sicuramente più pronta e carichissima per vivere un fantastico viaggio.

        Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *